Dove Bere Cocktail Buoni in Locali alla Moda

Il cocktail e la location fanno la differenza, punto. 

Il buon bere miscelato è la base (e non ho dubbi) però gli ambienti raffinati, lussuosi ed alla moda sono sicuramente quel quid in più che decreta un Cocktail Bar tra le tendenze (e i piaceri) della bella vita milanese.

Location tradizionali (e non), cocktail bar in esclusivi hotel 5 stelle, salotti eleganti, giardini nascosti, locali di culto ed alla moda. C'è veramente di tutto!

Milano è senza dubbio la capitale italiana della Mixology grazie alla presenza di Cocktail bar e Bartender di altissimo livello. 

Scegliere il migliore fra i cocktail bar milanesi per me è impossibile, ognuno ha delle particolarità e delle specializzazioni. 
Chiaramente ho i miei preferiti, ci mancherebbe!

Eccoti la mia personalissima lista di locali ricchi di atmosfera, qui puoi assaggiare cocktail raffinati (che forse non hai ancora provato).

Dry Milano

Dry è nato nel 2013 in via Solferino, l'ideatore è lo chef stellato Andrea Berton, ed in pochissimo è diventato una location cult della movida milanese cavalcando un'inedita accoppiata Cocktail & Pizza gourmet (probabilmente è stato tra i primi locali italiani ad avere questa tipologia di offerta).

Dry di Via Solferino ha un design davvero accattivante: soffitti alti, pareti chiare, tavoli e sedie sono un elegante mix tra tradizione ed innovazione.  Si arriva al locale e ci si imbatte subito col cocktail bar con l'ampia vetrina su strada. E' la zona dove sorseggiare i deliziosi cocktail oppure un aperitivo.  La zona per la cena, più luminosa ed ampia, ha un'area dedicata ed è arredata diversamente.

Il costo delle pizze si aggira sui 14 euro, le focacce 10 euro mentre per i cocktail 14 euro.


COSA MANGIARE O BERE: la pizza e le focacce sono semplicemente squisite, sia nelle versioni classiche che quelle gourmet, vengono cotte in forno a legna e l'impasto ha una lievitazione di 48 ore. Leggerissime e buonissime, non devo aggiungere altro!
La lista dei cocktail è stata recentemente rivista, si pone maggiore attenzione alle materie prime ed all’uso di nuove tecniche di mixology per creare nuove miscelazioni accattivanti e multi sensoriali. 
Io personalmente ho bevuto litri di Dry Bloody (non è più in lista mi sembra), il Bloody Mary "della casa" con vodka, emulsione di pomodori freschi e aromi, sale e pepe. Spettacolare! 


CHI CI TROVO: il locale è nel cuore della zona Moscova, davvero a due passi dal mio primo B&B di Moscova 27. A mio avviso si presta particolarmente per aperitivi e cene, sia in coppia che in gruppo (ricordandosi di prenotare!), l'ambiente è moderno ed elegante, frequentato principalmente da giovani (anche meno giovani ora che ci penso) alla moda. Il servizio dal mio punto di vista è curato, rapido, preciso ed elegante.


QUANDO ANDARE: aperitivo, cena e dopocena. Il mio orario preferito è la seconda serata, dopo cena per chiudere la giornata bevendo qualcosa di veramente buono in ambiente raffinato e ben frequentato.


DOVE SI TROVA: mi riferisco al Dry di Via Solferino, 33 (a Milano c'è anche la sede di Viale Vittorio Veneto, 28 circa 20 minuti a piedi dal Bed And Breakfast).
Per info e prenotazioni chiama (+39)0263793414, è aperto dal martedì alla domenica dalle 19 a mezzanotte. E' quindi chiuso il lunedì e tutti i giorni a pranzo. Il sito web è www.drymilano.it ed è presente sui social Facebook ed Instagram (@drymilano).


COME RAGGIUNGERE: a piedi ovviamente! Lo raggiungi facilmente in 2/3 minuti a piedi dai Bed And Breakfast di Via della Moscova 27 e 29, meno di 10 minuti da Via della Moscova 60. Non c'è un dress code, a meno di qualche evento particolare, l'ambiente è alla moda, curato e molto elegante.


Fonte immagini pagina Facebook Dry Milano